Voglia d’estate: Il melone

0
333

Quando arriva marzo, anima, mente e cuore si sintonizzano sulla bella stagione, sulla voglia di uscire e di vivere all’aperto dopo il lungo inverno. Tutti i sensi vengono coinvolti, anche il gusto, e così la mente viaggia verso sapori estivi. Uno dei frutti più classici dell’estate, fresco, saporito e da gustare in relax, è il melone.

C’è chi al melone si dedica in toto, con cura e amore, andando a cercare quello dal gusto migliore, coltivato in luoghi dove il sole scalda la terra, e dona frutti saporiti e genuini a popoli autentici e laboriosi. È il caso dei Fratelli Orsero che da decenni commercializzano frutta proveniente da Americhe e Sud Europa. I meloni, in particolare, sono frutti dagli ottimi contenuti nutritivi. Contengono appena 33 calorie per 100 gr, ma sono ricchi di potassio, di vitamine A, C e betacarotene.

Il melone è il frutto che nasce da una pianta strisciante o rampicante, probabilmente di origini africane, le cui radici possono estendersi anche oltre i 150 cm. Solo il 10% dei suoi fiori diventa frutto.

Il melone Fratelli Orsero puo essere lo Yellow Honeyday, a buccia gialla, molto saporito e succoso o il melone Cantalupo, dalla buccia chiara e la polpa arancione e molto dolce. Le zone di produzione sono quelle note:
• in estate l’Italia, in particolare la Sicilia e la provincia di Mantova;
• in inverno Brasile e Costa Rica.

Il risultato è un frutto sempre fresco e per tutte le stagioni, ideale per uno spuntino dissetante.
In linea generale, nella scelta del melone nei punti vendita, l’importante è scegliere il frutto quando è maturo e il peduncolo inizia a staccarsi mentre l’altra estremità si presenta morbida al tatto. Poi, una volta aperto, va conservato per un paio di giorni in frigorifero, chiudendolo all’interno di un contenitore ermetico, per mantenere il profumo.

Il Gruppo Orsero è leader nell’importazione e distribuzione di prodotti ortofrutticoli da circa 80 anni ed opera attraverso una rete di società con sede bei paesi dell’Europa Mediterranea tra cui l’Italia e in Costa Rica, Colombia e Messico. La rete commercializza oltre 700.000 tonnellate di frutta e verdura ogni anno con 1.500 fornitori attentamente selezionati nelle principali aree di produzione mondiali.

Fratelli Orsero preferisce gestire l’intera filiera dei prodotti ortofrutticoli freschi, dal sourcing al trasporto marittimo, alla maturazione, distribuzione e marketing, ponendo molta attenzione a economia, sociale e ambiente.
L’agricoltura di riferimento è quella biologica, basata sul rispetto per i cicli naturali del suolo delle acque, delle piante, degli animali e delle persone. Il rispetto per il pianeta che abitiamo è sempre al primo posto. Fratelli Orsero si rivolge a chi rispetta questi principi, all’agricoltura biologica, che utilizza concime organico e metodi naturali di protezione delle piante da insetti e parassiti.

E allora buon melone a tutti!!