Vita con LLOYD, I miei giorni insieme a un -MAGGIORDOMO- Immaginario di Simone Tempia. Recensione di Antonella Gagliardo

0
1157

Vita con

 LLOYD

I miei giorni insieme a un

-MAGGIORDOMO-

   Immaginario

Simone Tempia

RizzoliLizard 2016

148 pp.

 

Questo non è un libro, ma qualcosa di più, qualcosa di magico. Copertina rigida, rilegata ad arte che fa pensare ai libri di scuola di una volta, pagine che cambiano colore che quando le sfogli, ti portano dalle mille sfumature di un tramonto all’arcobaleno dopo la pioggia. Se poi le annusi anche, il connubio tra un colore e un profumo ti entra nella testa.

Le illustrazioni, poi, vanno a sottolineare in maniera del tutto particolare i concetti della pagina appena letta.

Si tratta di piccole e preziose pillole di riflessine, che spiegano in modo semplice e mai scontato, i grandi temi della vita che spesso ci attanagliano , ci angosciano, ci portano a quel male di vivere che toglie gusto e sapore ai nostri giorni.

Potete leggerlo pagina dopo pagina, o prendere una a caso, perché qualunque sarà il vostro approccio, lo scambio di battute tra lloyd ed il suo sir, vi semberà illuminante.

Ve ne riporto una a caso.

“Cosa stai facendo con quelle forbici Lloyd?”

“Pensavo di ritagliarle un po’ di tempo per sé, sir”

“E cosa dovrei farci?”

“Potrebbe utilizzarli per fare due punti della situazione così e così, sir”

“E poi?”

“Magari tracciare una curva dell’umore, in questo modo”

“Lloyd…”

“Si, Sir?”

“Ti sei accorto che hai disegnato un sorriso?”

“Che strano, sir. Che strano…”.

Ecco, il tono del libro sarà sempre questo, decisamente fuori dagli schemi, ma la cosa ancora più particolare è che questo libro non dura il tempo di leggerlo, ma va oltre. Lo si può rileggere in un periodo no, in una giornata storta, in quell’apatia dell’anima che spesso ci viene a trovare. Lo si può tenere nel cassetto del comodino a darci manforte nelle notti in cui la luna cala su pensieri insonni.

Libro geniale che fa bene al cuore e che consiglio vivamente a ciascuno di voi, uno per uno.