Val di Funes

0
1674

@Ladolcevitaly e Loscrivodame vi portano oggi in Alto Adige, per la precisione in Val di Funes, una piccola e incontaminata valle laterale della Valle Isarco, qui trovate la montagna incontaminata nel vero senso della parola, al contrario di qualche Valle limitrofa ormai intasata di turisti e vita. Qui, negli appena 24 km di lunghezza trovate i 3 paesi di Tiso, San Pietro e Santa Maddalena, tranquilli e affascinanti come questa valle. Qui il turismo vuol dire natura, chi visita questa valle lo fa per scoprire paesaggi incantevoli, fare passeggiate tra vette che fanno strabuzzare gli occhi e tenere il dito sullo scattino della vostra macchina fotografica.

Funes/Villnöss Valley is simply picture-perfect: a fairytale that is idyllic and enchantingly beautiful. The main landmark is the Odle/Geisler Dolomite Massif: its striking, pale towers of rock and mountain peaks make it the star of the show.
The valley’s practically countless hiking trails and climbing routes set against a unique backdrop make it a true paradise for anyone who loves the mountains.
UNESCO has listed the Dolomite Mountains as a World heritage Site.

Merita visita e tante foto questa Valle da cui sono visibili le vette delle Odle di Eores e di Funes e il Sass Rigaiss che spicca a 3025m, tutte vette dolomitiche dai colori fantastici. Neanche da dire che si tratta di una valle ben attrezzata per tutti gli sport estivi e invernali dalle arrampicate agli sci alle ciaspolate.

Un altro dei tantissimi posti da vedere, Fede