Un giorno, un cavaliere..

0
980

Un giorno un cavaliere
Senza più armi ne armatura
Vestito di parole ed emozioni
Nel suo cammino verso il mare
Incontro una Donna con negli occhi una parte di cielo
Nel cuore una parte di sole
Il cavaliere dimentico le antiche battaglie
Le si avvicinò
Il suo cuore tornò a battere il ritmo delle stagioni
Le parole che lo vestivano
Divennero farfalle
E le emozioni fiori
Lei sfioro le sue cicatrici
E divennero Amore
Liberò il suo cavallo
La prese per mano
E si diressero verso domani…
Tra onde…nuvole.. spicchi di luna..
Stelle e raggi di sole..
(FortuzziFrancesco)