Ultime stelle

0
720

Ultime stelle

di Maria Rosa Oneto

Guardami nel respiro della Vita
che dipana nostalgie
e incertezze rinnovate.
Nei sentieri di luce
dove l’Anima trema
alla ricerca di uno spirito
in grado di farle scoprire
l’Infinito.
Guardami senza farti vedere,
quando inginocchiata alla notte
chiedo a Dio di illuminarmi il cuore.
Di mettere a tacere quel.bisogno
d’amore che divora le carni
con morso crudele.
Pensami a raccogliere ricordi,
caduti a terra al suono argentino
di monete fuori uso.
Resta nell’ombra
di un amore trafitto,
con la barba incolta
e il fumo del sigaro
che si perde lieve
tra le ultime stelle del mattino.