Torta salata primavera

0
1294

Ciao a tutti,
oggi per la rubrica easy&good vi presento la torta salata primavera. La torta salata è una pietanza molto versatile: può essere uno sfizioso antipasto o un delizioso e veloce piatto unico. Adatto
per grandi e piccini. Ed è anche perfetta per un pic nic all’aria aperta, tipico di questi giorni primaverili, al posto dei soliti panini.
È come sempre preparata con ingredienti sani e genuini.

Ingredienti

Per la sfoglia:

250 gr di farina
1 cucchiaino di sale
90 ml di acqua
50 gr di olio extravergine d’oliva.

Per il ripieno:

2 carote
1 cipolla
6/7 asparagi
1/2 mazzetto di lischeri
Sale

Procedimento:

Per prima cosa preparare la pasta sfoglia. unire la farina all’acqua, all’olio e al sale impastandoli insieme. Una volta raggiunta la giusta cosistenza, avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e farlo riposare in frigorifero x almeno 20 minuti. Quindi preparare il ripieno.
Lavare, pelare e tagliare a listarelle le carote; pulire e tagliare a fettine sottili la cipolla; lavare privandoli della parte piu spessa del gambo gli asparagi e tagliargli a rondelle di media grandezza; infine pulire i lischeri eliminando le radici, lavarli molto bene e tagliarli in due parti.

Mettere le verdure in padella con olio sale e un pochino d’acqua,facendo cuocere per circa 15 minuti finché le verdure non si ammorbidiscono e comunque non troppo perché poi andranno in forno. A questo punto riprendere la pasta sfoglia dividerla in due parti e stendere 2 dischi all’incirca delle stesse dimensioni. In una teglia da forno a cerniera foderata di carta da forno adagiamo il primo disco, riempiendolo con le verdure lasciando un bordo di almeno un centimetro e chiudere con il secondo disco di pasta sfoglia unendo il bordo e con una forchetta bucherellare la superficie della nostra torta salata.

Infornare in forno ventilato a 180gr per 40 minuti.

Sfornare, lasciare raffreddare e…
…buon appetito.

G.Z.