The Tree of life

0
445

Tutto è in perenne divenire nel capolavoro di Terrence Malik, vincitore nel 2011 della palma d’oro a Cannes: The Tree of Life

Una riflessione sulla vita: l’origine e lo sviluppo dell’universo, della natura e dell’uomo.
Non c’è ordine temporale, è come essere dentro un flusso di coscienza, accompagnati dalla voce narrante.

La macchina da presa “vola”, un uso del grandangolo che provoca effetti spettacolari accompagnato da musica sacra e da abbagli di luci naturali.

Ecco qui il cinema, quello che rende la sala cinematografica un luogo di culto.

VLM

A ciascuno il suo cinema