domenica, marzo 24, 2019
Tags Susan Moore

Tag: Susan Moore

La pozione

Vorrei regalarti la pozione magica, quella della felicità, ma l'ho persa tra i trambusti degli anni e i traslochi e gli amori mancati... se ne è andata! È rimasta, vuota, la boccetta...

CHIAMAMI CON IL MIO VERO NOME

Una raccolta di poesie ricca di emozioni e di sentimento. L'autrice Susan Moore, con il suo lavoro intitolato "Chiamami con il mio vero nome",...

Chiamami con il mio vero nome

Chiamami con il mio vero nome! Solo cosi sarò libera di chiamare con il vero nome ciò che mi circonda. Come in un gioco lontano : nomi, cose, città. Sembrava...

Sono i cocci

Li hai visti? Sono i cocci che rimangono di me. Illuminati dalla luce che vuoi vedere. Da lontano cuore e amore, così ti piace. Così mi piace. Ci son volute mille docce per staccarmi...

Connotati

Il tempo ti cambia i connotati. La vita ti cambia i sentimenti. Gli amorI ti cambiano lo sguardo. Il male ti cambia e basta. Non ti fa domande e...

Sei lava incandescente

Sei lava incandescente avvolta di glassa dolce e burrosa: al mondo dobbiamo piacere. Della Venere del Botticelli non indossi i biondi capelli mentre ancora ti nascondi i seni uscendo dall'acqua. Sobbolli...

Sette giorni intensi

Ci vorrebbe tempo, non solo sette giorni sfumati nell'attesa di un mazzo di fiori. Ci vorrebbero sette giorni intensi come mai li hai vissuti. Ci vorrebbero sette cortili, di sette...

Lo sporco che non fa dormire

Lo sporco che non fa dormire Debolezza del corpo e della mente. Allungata la mano, cerco un mio dio che afferri le dita, le mie non altre. Figlia di un tempo...

Luce lenta

Luce lenta Mi ricorda una luce lenta, un pomeriggio lungo: le tue braccia morbide, un soffio spento. Una stoffa bianca a illuminare il tuo corpo Un pomeriggio lento. Milano aveva ritmo a quel tempo Le...

Un pulcino

Un pulcino È rimasto un pulcino dell'acquila proterva: ci son solo le piume, giaciglio morbido di idee muscolari. Chiedersi perché? Chiedersi chi ero? Interrogativi a vuoto. Svuoterei il sogno se trovassi il sacco. Tutto...