giovedì, gennaio 21, 2021
Tags Scritti

Tag: Scritti

L’inganno

L'inganno Mi accolse il giorno tra barattoli di marmellata e un Rosario di formiche, che andavano in fila indiana come un obbligo divino. Rallentai il respiro e l'avanzare dei piedi per non...

Qualcosa oltre al tempo

C'era qualcosa oltre al tempo che divorava la luce degli occhi. C'era qualcosa di più lo vedo adesso. Nessun istante è passato da quel momento cristallizzato per sempre. Mi osservo di...

Modi discutibili

Modi discutibili Ho modi discutibili e vivo lontana da tutto ciò che è "Apparenza". Amo essere quasi trasparente e a tratti passare inosservata. Metto a nudo la...

Il commissario e la badante

Andrea Fazioli Il commissario e la badante Pubblicato nell’estate scorsa, è ultimo di una serie di libri di Fazioli, scrittore che vive nella Svizzera italiana . Mi...

Auguri

Nonostante tutto, preferisco la speranza! Auguri per un anno migliore 🥂🥂 Preferisco il cinema. Preferisco i gatti. Preferisco le querce sul fiume Warta. Preferisco Dickens a Dostoevskij. Preferisco me che...

La casa editrice Historica Edizioni pubblica il mio racconto horror “Un fastidioso gorgogliare”

HISTORICA EDIZIONI PUBBLICA IL MIO RACCONTO “UN FASTIDIOSO GORGOGLIARE” La casa editrice Historica Edizioni ha selezionato il mio racconto horror Un fastidioso gorgogliare, perché faccia...

Aforisma di Nuccio Castellino: il sole

Aforisma di Nuccio Castellino: il sole "Siamo tutti sotto lo stesso cielo, ma tu cerca il sole."   Serie : Il sentiero della vita. Antonio Castellino.

Ti cerco

Ti cerco Ti cerco tra la folla che si disperde. Negli anfratti tetri di un giorno banale. Sulle tracce degli arcobaleni che il cielo ha sbiadito con una mollica di pane. Ti cerco negli arbusti...

L’alleanza

L'alleanza E' come un'alleanza che stringi con te stessa. Un rapporto intimo che va oltre l' equilibrio che mantieni integro solo in libertà. Hai lottato come una...

Sillaba a sillaba

Insegno a parlare imparo a capire sillaba a sillaba do e prendo. È un mondo capovolto mi ci avvolgo dentro. Mi lascio rotolare nella carta astrale che nulla mi spiega, ma consola. Mi lascio...