Sul ridere

0
568

Le donne come me non sorridono a chiunque, ma possono ridere di tutto. Non amano chiunque e non si fanno amare da chiunque, ma lasciano anche se amano se non sono amate abbastanza. Le donne come me hanno un cuore vero. Un cuore duro e fragile allo stesso tempo.

Non lo risparmiano, ma nemmeno lo sprecano. Non hanno paura di donarlo, ma nemmeno di riprenderselo. Le donne come me non sanno cosa sia “Accontentarsi” e spesso si pensa che per renderle felici e sorde davanti al mondo serva fare i grandi uomini, i gesti plateali e le grandi promesse. Provate invece a riempirle la giornata di piccolissime attenzioni, di piccolissimi particolari… Di quei particolari che non costano niente, quelli che non si comprano, ma che partano dal cuore. Forse è proprio questo il difficile…

A troppe poche persone è rimasta la capacità di usare il cuore. Allora quando una di quelle donne vi lascia e sorridendo se ne va senza rimpianti, non datele la colpa… Ma assumetevi la vostra responsabilità… Forse lei ha preteso troppo?! Mah…. Forse invece per lei, dato che erano cose semplicissime pensa che siate voi ad essere “Incapaci” di donare.

Silvia Nelli ©