Sorriso

0
231

Sorriso

Ti ho usato spesso per mascherare dolore e rabbia. Ti ho spento con le lacrime un’infinità di volte. Ti ho ritrovato con una fatica che non so descrivere. Ti ho cercato troppo spesso sul volto di chi amavo senza accorgermi che eri stupendo solo se nascevi spontaneo sul mio. Ti ho trascurato dimenticandomi del tuo valore.

A volte mi sono persa, lo ammetto e perdendomi ti ho lasciato sfiorire senza rendermene conto. Poi una mattina svegliandomi ti ho cercato e tu non c’eri… Io non riuscivo più a trovarti. Ecco che ho capito… Ecco che ho imparato a difenderti. Caro “Sorriso” ho imparato che fin quando riesco a tenerti in vita io posso farcela.

Silvia Nelli ©

Seguimi anche su Silvianelli.com