Soffi di infinito

0
886

ROSELLA LUBRANO

 

”  SOFFI DI INFINITO  “

 

Seguo la luce dei tuoi occhi

fino ad abitare nel tuo cielo,

il vento ha le sue parole

e gemma ovunque

fiori a piene mani,

noi, bagnati dal sole,

danziamo nell’ immenso,

disegnando ricami d’ infinito.

Tienimi per mano

quando il sole nasconde nel mare

le sue carezze,

tienila stretta,

quando la malinconia

buca l’ anima

con i suoi se ed i suoi ma.

Tienimi per mano,

portami dove il tempo

s’ è fermato

dove gli alberi respirano di noi

dove il mare scolpisce

creste di neve

sulle scogliere solitarie

dove l’ Amore bagna gli occhi

e diventa Poesia.