Senza te

0
2182

ROSELLA LUBRANO

” SENZA TE “

Affiderò le mie parole
al mare del tempo
che le consumi un po’
tra il naufragare
di ricordi sbiaditi
e sogni piegati in un cassetto.
Abiterò il cielo
nascondendo le lacrime
sotto il diluvio delle stelle ,
l’ Amore bagna gli occhi
quando non diventa Poesia
e camminerò
per le vie del mondo
come un angelo dalle ali
spezzate.
Chiuderò gli occhi
graffiati dal rimpianto ,
cristallizzati in frammenti
di sale
e mi addormenterò
all’ incedere della notte
senza che la luna silente
accenda la mia voglia
di vivere.