Sento (io)

0
277
Processed with PICSPLAY

Sento (io)

Sento

Poesia di Maria Rosa Oneto 

Scomposto il cielo
pitturato d’allegria.
Ridono
le case attorno
e i bimbi in cortile.
Una parvenza
d’arcobaleno
nutre i campi,
gli attrezzi
in disparte,
i covoni di grano
come pedine
di una scacchiera.
Sento la vita
pulsare nelle vene
e non mi accorgo
di sognare
ad occhi aperti!