Rosolio delle Murge

0
1182

Saporedeisassi tra i tanti prodotti propone un digestivo squisito: Il Rosolio di finocchietto selvatico. È una produzione artigianale priva di conservanti, bevibile ghiacciato o molto caldo o brulé. È prodotto nelle Murge, una regione preappenninica pugliese situata tra Bari, Andria e Barletta.

Clicca qui sotto per ordinare una bottiglia!

Rosolio delle Murge

Per la produzione di questo squisito rosolio si utilizzano solo i fusti ed i rami pazientemente pestati allo stato fresco (le parti della pianta più ricche di aroma ed essenza); eccezionale digestivo a fine pasto è anche buonissimo se abbinato ai classici tarallucci pugliesi salati, dolci, al vino bianco oppure ed anche il classico tarallo tagliato all’uovo (dolce tipicamente pasquale).
Digestivo, i sapori si esaltano maggiormente se degustati caldissimi/brulè, per la ragione che il caldo libera al meglio gli olii essenziali di cui sono ricchi: i mentastri, la santoreggia, il timo, il finocchietto selvatico ecc.
Ingredienti: alcool buongusto, sciroppo di zucchero, infuso alcolico di erbe aromatiche.

Consigli per il consumatore.
E’ consigliabile sia fresco o ghiacciato, ma anche ben caldo/brulé.
L’eventuale presenza di sedimenti è dovuta alla lavorazione artigianale con filtrazione “morbida” del prodotto ed è indice di genuinità del liquore.
L’eventuale variazione di colore è dovuta al naturale processo di ossidazione alla luce e indica l’assanza di coloranti e conservanti artificiali.
Formato: 50 cl circa
Alcol: 35% vol