Un romanzo per amarti, Malia Delrai.Recensione di Elena Ungini

0
1166

Un romanzo per amarti” di Malia Delrai.

 

Recensione di Elena Ungini

La prima parola che mi viene in mente per descrivere questo libro è “Emozione”. emozione allo stato puro. E’ esattamente questo che ho provato, sperimentando tutta la gamma di sentimenti che un essere umano può provare: amore, passione, rabbia, dolore, disperazione… Non nego di avere persino pianto, mentre leggevo alcune pagine, perché questa storia d’amore così straordinariamente semplice, ma anche così meravigliosamente vera, ti seduce all’istante e ti trascina con sé, portandoti via, catapultandoti in un crescendo di situazioni intriganti, condite con un pizzico di ironia e malizia, in cui vieni stregato dalla fulgida complicità dei due protagonisti, dai loro sguardi, dai loro teneri flirt. E rimani lì, incantato, ad aspettare che quella scintilla scoccata fin dal primo istante diventi un incendio che divampa i loro cuori e avvolge i loro corpi, trepidanti, impauriti dal loro stesso sentimento. Poi, d’improvviso, la passione avvolge ogni cosa, rendendo vuoto tutto il resto, cancellando il mondo intero. Ci sono solo loro, ci sei solo tu, e la storia meravigliosa che stai leggendo.

E a quel punto ti rendi conto che non è solo un romanzo d’amore. È pura passione, per l’amore stesso, e per la scrittura. Sì, perché il protagonista, Daniel, è uno scrittore, e ritrova l’ispirazione proprio grazie alla sua “musa”, Diana, la donna che cambierà la sua vita e il suo modo di vedere le cose. La donna per la quale sarà pronto a fare cose che mai avrebbe immaginato. E lei, sarà pronta a rischiare tutto, a mettere in gioco la sua vita per questa relazione così breve e così intensa?

Scritto con dovizia di particolari e descrizioni che ti fanno sentire esattamente al centro del libro, raccontato con sapiente maestria, con la voglia di incantare e far sognare, “Un romanzo per amarti” è la lettura ideale per chi ha un animo romantico e crede ancora nell’amore, quello vero.