Recensione SICE Angeli Caduti un romanzo di Fernando Santini

0
336

 

SICE Angeli Caduti racconta le vicende  del SICE, Squadra investigativa crimini efferati. Seguendo il caso del rapimento di una giovane adolescente, Gloria Vinci l’unità scoprirà una verità ancora più macabra, cioè l’esistenza di una setta che coinvolge persone anche in vista, in diverse regioni d’Italia. Oltre ai protagonisti principali che seguono il caso viene presentata un unità speciale, ARCO che agisce al difuori delle regole convenzionali e fa uso di torture per estorcere testimonianze e informazioni.

La narrazione di Fernando Santini è molto dettagliata, si vede che l’autore è molto appassionato al genere e che prima di avviare la sua opera ha fatto un attento lavoro di analisi delle tematiche che andava a toccare. Angeli Caduti è solo uno dei romanzi che narra le vicende di questa unità, in questo capitolo l’obbiettivo dell’autore è mettere in luce come molte scomparse sul nostro territorio non vengano messe in risalto dalla stampa come dovrebbero, poiché in un epoca che rincorre il futuro senza fermarsi a pensare al passato, si va alla ricerca della novità. Una lettura impegnativa ma con interessanti risvolti e nuove prospettive di riflessione.