QUESTIONE DI GUSTI di Evelyn Storm: consigliato!

0
895

Neanche un paio d’ore ho impiegato a leggere il romanzo breve di Evelyn Storm “Questione di gusti”.

Con la sua scrittura semplice, diretta e le sue descrizioni veloci, non troppo approfondite, ma puntuali, l’autrice ha raccontato la vita di Benedetta, la protagonista principale che, delusa e scottata dall’amore, non riesce più a fidarsi del genere maschile e adotta una maschera da persona dura, acida, antipatica per allontanare qualsiasi essere umano maschio.

Grazie alla complicità di due arzille ziette, alla compagnia della sorella e del fratello, trascorrerà qualche giorno a Jesolo.

In questa località marina cambierà punto di vista, lasciandosi andare alla vita e tornando nuovamente se stessa, senza più indossare la maschera difensiva.

Il breve romanzo è curato, leggero, non impegnativo, ideale per rilassarsi e stare in compagnia con dei simpatici personaggi.

La penna dell’autrice non ha indagato minuziosamente la psiche dei singoli personaggi, lasciando al lettore la libertà di interpretare il loro modo di essere, di giudicare la loro vita a tratti frenetica, a tratti più pacata.

Consigliato!