Quattro stagioni

0
649

QUATTRO STAGIONI

Nella brezza,
tra le gemme,
si risveglia amore.

Acqua latitante,
nella canicola delle due,
solo bava di cane randagio.

Carezza tiepida,
il sole d’ottobre,
m’attraversa.

Buia presenza,
tra i tetti di ghiaccio,
soltanto un passero.

Cristina Saracano

* La poesia ha partecipato al contest letterario a premi sezione poesie Lo Scrivo Da Me del 30 settembre.