Poesia in primavera

0
634

Poesia in primavera

Venne come la neve
inaspettata quasi…
sospesa

colmandomi di grazia
estranea al senso
delle cose

Venne leggera, senza
alcun bisogno,
come primavera

Gianfranco Isetta