Passato di carciofi e porri

0
1252

PASSATO DI CARCIOFI E PORRI

Longevity Smartfood presente nel piatto: PEPERONCINO

Tempo necessario: 35/40 minuti

INGREDIENTI

12 carciofi;

2 porri ;

4 cucchiai di olio extravergine di oliva ;

5 bicchieri di brodo vegetale ;

1 manciata di timo fresco o secco;

1 manciata di prezzemolo fresco tritato;

peperoncino q.b.;

scorza grattugiata e succo di ½ limone;

sale q.b.

 

(Ingredienti per 4 persone)

 

NB:La ricetta è “mima digiuno”. In un pasto che non sia mima-digiuno, basta accompagnare con crostini per avere un primo piatto.

 

Procedimento

Lavate i porri e mondateli, sfogliateli del primo strato e affettateli ad anelli. Nel mentre preparate il brodo vegetale, mettendo in una capiente pentola due carote, una cipolla, due gambi di sedano e una zucchina in abbondante acqua salata. Lasciarlo cuocere per 40/50 minuti a fuoco lento e coperto.

Sciacquate i carciofi. Eliminate le punte spinose e le foglie esterne, lasciando solo i cuori teneri. Tagliateli a metà e tirate via la barba interna con un cucchiaino, poi divideteli ancora per il lungo.

Immergete i quarti di carciofo in acqua fredda con il succo di limone. Pelate i gambi , privandoli della parete esterna e riduceteli a pezzetti.

Lasciate insaporire i porri in un po’ di brodo e poi unite i carciofi, aggiungete il sale e fate cuocere per 15-20 minuti a fuoco medio, aggiungendo altro brodo ogni qual volta le verdure si asciughino.

A cottura ultimata aggiungete le erbe aromatiche e trasformate il tutto in purea con un frullatore a immersione, intervenendi con altro liquido se fosse necessario.

Servite il passato in fondine individuali, guarnendo ciascuna con 1 cucchiaio di olio, il peperoncino e la scorza grattugiata di limone.