Pane coi fichi

0
731

Filosofia: Onnivori o vegetariani

Regione: Trentino

Ingredienti

  • 600g di farina di grano;
  • 40g di lievito di birra sciolto in latte tiepido(poco) con lo zucchero;
  • 4 cucchiai di zucchero;
  • 3 uova intere e due tuorli;
  • 80g di burro ammorbidito;
  • 180g di fichi secchi ammorbiditi con un bicchiere di Grappa o Rhum.
  • sale;
  • burro per ungere lo stampo;
  • farina, per foderare lo stampo.

Procedimento:

In una ciotola ben capiente, mettere la farina, aggiungere lievito sciolto, poi lo zucchero, i fichi tritati e ammorbiditi nella grappa, il sale. A questo punto inserire uova e tuorli, burro ammorbidito e versare il latte. Mescolare così da ottenere un amalgama morbido e liscio. Completato questo passaggio va coperto il tutto con un panno e lasciato lievitare una mezz’ora abbondante.

Passata la mezz’ora si riprende la pasta, la si lavora sulla spianatoia spolverata di farina. Dopo aver infarinato e imburrato una placca da forno, si dispone sopra l’amalgama, dandogli una forma a mo di cilindro allungato. Dopo qualche minuto di lievitazione ulteriore infornare in forno già caldo a 180° e lasciare cuocere.

Si serve una volta freddo magari con del Traminer o altri bianchi leggeri o fruttati o, perché no, del Moscato.