Ossigeno di grazia

0
2010

Ossigeno di grazia ricevuta

scavalca ogni blocco d’anima

e penetra nel cuore in panne,

lascia trapelare uno spunto,

una scintilla di emozione

che dona calore e spinge

di metabolico tremore di membra.

Un getto inatteso, un impulso

rapido, immediato, riattiva

un flusso dimenticato.

L’occhio, il tuo, accende

e spinge un mondo nuovo

fatto di stelle e lune da raggiungere.

Varcheremo ogni spazio,

di forza in forza saremo invincibili,

la polvere di stelle accarezzerà i nostri pori,

lampi di luce rifletteremo nello spazio,

nessuno capirà come ne perché

ma resterà estasiato dal nostro slancio,

perfetto incastro di intese ancestrali.

Non si spiega.C’è.

 

Dati Lorenzo