L’oro del matto

0
1508

Mio figlio piccolo ha avuto la febbre altissima per quattro giorni. Stava malissimo ed è rimasto digiuno praticamente tutto il tempo. All’alba del quinto giorno si è svegliato sfebbrato e con una fame da lupi; e così, mentre lo guardavo divorarsi in tre bocconi la sua merendina, mi è venuto in mente il Fool’s gold (l’oro del matto).

Per chi non lo sapesse il Fool’s gold era il nome di un panino stratosferico che contribuì a portare a prematura morte il Re del Rock’n’Roll Elvis Presley. Negli ultimi mesi della sua vita, Elvis era arrivato a pesare 160 kg a causa dei suoi abusi alimentari e c’è chi dice che si mangiasse ogni sera due Fool’s gold, che erano costituiti ciascuno da: un filone di pane francese, suddiviso in tre strati e condito con mezzo chilo di pancetta fritta, un barattolo di burro d’arachidi, un barattolo di gelatina d’uva ed un panetto di burro, il tutto per oltre 30 centimetri di spessore e per 42000 calorie per ciascun panino!…sfido chiunque a sopravvivere!!

Ora vi propongo un pezzo non famosissimo del grandissimo Elvis, interamente suonato e cantato da me e registrato nel mio home recording studio.

Buon ascolto
Sbisio