Offerta speciale, 25 aprile in Salento

0
1456

Loscrivodame propone un offerta, per chi avrà possibilità di spostarsi in occasione del 25 aprile 2016, che cadrà di lunedi, un tour organizzato attraverso le meraviglie del Salento, 3 giorni di full immersion nel Salento meno conosciuto, affascinante, intrigante, grazie alla sua storia, la sua cultura, i suoi sapori.

Bando alle chiacchere, il tour prevede questo programma:

Arrivo a Gallipoli nel tardo pomeriggio sera del 22 aprile 2016, sistemazione nelle stanze dell’albergo cena ed eventuale passeggio di sera sul corso principale della cittadina jonica dove si affaccia l’albergo.

Mattina di sabato 23 aprile. Colazione e partenza per la visita guidata di Gallipoli e Leuca. Si comincerà dal borgo antico ( l’antica isola unita alla terraferma nel 1603 dal ponte di pietra che ancora oggi unisce le due sponde); i palazzi Vénneri, Tafuri, Ravenna, Balsamo, D’Ospina, Pirelli, D’Acugna, Briganti, De Tomasi, Pasca-Raymondo, Zacheo, Doxi ed altri ancora. La Chiesa della Purità, la Chiesa di S. Francesco con il celebre “Malladrone”, la cattedrale (una vera e propria pinacoteca), la doppia scalinata in carparo di S. Angelo, il museo civico, i frantoi ipogei. Infine, ripercorrendo il ponte, si passerà al Rivellino, con la mole del castello che si specchia nelle placide acque del porticciolo, si concluderà alla fontana ellenica con i suoi miti e leggende. Trasferimento verso la punta estrema d’Italia Leuca con la sua meravigliosa basilica pontificia ( bisogna andare in pellegrinaggio o da vivi o da morti ) il tacco d’Italia visto dal promontorio iapigio, la doppia scalinata monumentale con la cascata e la colonna terminale dell’Acquedotto Pugliese. Le ville liberty, le bagnarole, un tuffo nel passato. Pranzo al ristorante Terminal oppure al sacco secondo l’opzione scelta ( pensione intera o mezza pensione ). Litoranea da Leuca a S. Cesarea Terme con fermata nelle località più suggestive. Rientro per la cena in albergo.

Mattina di domenica 24 aprile. Colazione. Visita guidata di Galatina e Otranto. Il percorso si snoda nel centro storico partendo dalla fontana del Martinez; il Palazzo Baronale, la Chiesa di S. Pietro con l’imponente e scenografica facciata barocca; alla cappella di S. Paolo dove ogni anno, all’alba del 29 Giugno, si svolge il rito del tarantismo. Si visiteranno i palazzi ed i portali in stile barocco, ma anche alcuni in stile rococò (unici esempi di quest’arte al di fuori di Lecce); le case a corte spesso arricchite da pregevoli mignani. Corte Vinella con le storie del cavaliere senza testa e poi maschere apotropaiche, testine in pietra che piangono sangue, diavoli nei portali delle chiese ed in conclusione un vero gioiello d’arte: la basilica di S. Caterina d’Alessandria in stile romanico all’esterno e gotico nel suo interno ricco di affreschi del XV secolo ed altri tesori custoditi, come il chiostro, gli altari, le reliquie e le tante opere che nel corso dei secoli hanno arricchito questo monumento nazionale. Pranzo al ristorante Anima & Cuore oppure al sacco secondo l’opzione scelta ( pensione intera o mezza pensione ). Pomeriggio visita di Otranto la città più ad est d’Italia, il castello aragonese, le mura i bastioni, la storia dell’eccidio del 1480 da parte dei Turchi, la cattedrale con il mosaico pavimentale più vasto al mondo, il contro-soffitto, la cappella dei martiri, la porta Alfonsina, le colonne romane, la chiesa bizantina di S. Pietro ed i pregevoli affreschi, il punto più ad oriente d’Italia dove sorge il primo sole italico. il lago ed i suoi cromatismi. Ritorno in albergo per cena.

Ultimo giorno lunedi 25 aprile. Colazione. Lecce: la città che giustamente viene considerata la capitale del barocco grazie ai vari architetti che hanno abbellito di fregi e decorazioni chiese, palazzi, corti in poco più di due secoli e mezzo. Il barocco leccese si distingue dal barocco di altri luoghi d’Italia anche per motivi storici e culturali. Oltre al barocco, si scopriranno altre bellezze. Si inizierà da Porta Rudiae. Il percorso porterà alla Chiesa del Rosario, l’Ospedale dello Spirito Santo, l’ex Convento dei Domenicani, la Chiesa di S. Anna, la Chiesa di S. Teresa. Piazza Duomo con i propilei all’entrata, il seminario, il palazzo vescovile, il campanile, ed il duomo. Subito dopo si visiterà una bottega artigiana della cartapesta. Piazza S. Oronzo con la colonna del santo, il Sedile che conserva all’interno la statua in cartapesta più grande del mondo, l’anfiteatro romano. Si proseguirà verso la Chiesa di S. Chiara, la Chiesa di S. Matteo, inoltre si visiteranno il teatro romano, la Chiesa di S. Croce, Palazzo dei Celestini, Palazzo Adorno, per poi chiudere la visita presso l’arco di trionfo o Porta Napoli e l’obelisco innalzato in onore di Ferdinando di Borbone. Rientro dopo pranzo. L’offerta alberghiera riportata si adatta a gruppi superiori a 30 persone; è però solo un esempio tra le innumerevoli proposte di vacanza che possiamo offrirvi nel Salento.
Per tutte le altre richieste, di singoli o gruppi inferiori a 30 persone, offriamo alloggio

in case o ville private
al mare o nell’entroterra
presso agriturismo, residence, campeggi o villaggi.

Si creano preventivi specifici per ogni esigenza su richiesta.
Il pacchetto comprende:

navetta (con pullman o auto) da/per
stazioni ferroviarie del Salento (Brindisi, Lecce, Taranto, …),
aeroporti del Salento (Brindisi, Galatina, Grottaglie, Lecce-Lepore…),
porti del Salento (Brindisi, Otranto, Taranto, …)
trasferimenti climatizzati
guida esperta del territorio in italiano
sistemazione alberghiera (Gallipoli o S.M. di Leuca) ed anche in altri luoghi del Salento in camere doppie con servizi privati, doccia, telefono diretto, climatizzazione con controllo termostatico, TVC con ricezione satellitare
trattamento pensione completa
colazione in albergo: ricco buffet e pasticceria
pranzo lungo l’itinerario: in struttura tipica selezionata
cena in albergo: menu salentino con servizio al tavolo + buffet contorni + 1/4 vino salentino + 1/2 acqua minerale
drink di benvenuto e brindisi dell’arrivederci
noleggio biciclette dove possibile
intrattenimento serale (p.e. proiezione di una videocassetta sul Salento, bocce, tombolata, frisellata, balli, folclore, stage artigianato salentino, maxischermo, lezione di cucina salentina, osservazioni astronomiche, cena a lume di candela, degustazione di prodotti salentini, mostra)
IVA, tasse, servizio, biglietti d’ingresso

La quota secondo le vostre esigenze di luogo, servizi, alloggio, periodo.
Servizi a richiesta con supplemento:

passaggi aerei, ferroviari, marittimi
navetta al di fuori del Salento
servizi prima dell’arrivo al luogo e orario concordato
servizi dopo la partenza dal luogo e orario concordato
interprete nelle maggiori lingue internazionali (francese, giapponese, greco, inglese, russo, spagnolo, tedesco)
balia, bambinaia

Senza il costo del pullman, i vari servizi offerti valgono 60 euro a persona al giorno per la mezza pensione in albergo, pranzo al sacco preparato da noi ( panino, frutto, acqua ) costo € 5 a persona, oppure nel ristorante scelto all’interno del percorso € 25 a persona. Servizio guida costo totale € 250 da suddividere sul numero dei partecipanti totali ( esempio per 50 persone il costo è di € 5 a persona ).

Per i follower di Loscrivodame anche una bella SORPRESA!!! Vi aspettiamo per tre giorni spensierati di allegria in una terra magica……

Per ulteriori info e prenotazioni.

RaiRo Servizi Turistici
cell. 320 8689221
raimondorododia@yahoo.it
www.galatina.blogolandia.it