Non ti lascerò solo

0
430

Non ti lascerò solo

Di Maria Rosa Oneto

Non ti lascerò solo
all’incuria del tempo,
al frastuono della vita
che blatera sentenze;
alle chiacchiere affannate
d’orgoglio e risentimento.
Non mi lascerai sola
al venir meno della speranza,
alla lucida follia
che copre la coscienza,
a quel barlume di Fede
che si nutre di parabole
e miracoli annunciati.
Non saremo mai soli
seppur traditi dal destino.
Con le tasche rivoltate
e visi di Madonna
disegnati in strada.
Non saremo mai soli
tenendoci per mano
mentre fuori piove
e dalla veranda di un bar
vediamo il mare!