Nel blu dipinto di blu

0
1102

Nel Blu dipinto di Blu

Serie: tarocchi – l’Imperatore arcano n° 4

Misure: 70×90

Tecnica: mista su tela 

ph. Gianni Bonanni Fotografo 

Opera tutelata dal plagio su Patamu  con numero deposito 40392

Oggi si tratta di arcano numero 4 ovvero l’Imperatore. 

 

L’IMPERATORE

“Fare, creare, costruire e ricevere per poi condividere. Questo è l’unico modo per trovare il nostro Sé personale, il senso della vita del mondo che verrà”.

L’uomo, l’imperatore, è il cavaliere nobile, è il principe “Blu dipinto di Blu”, è amore incondizionato del fare, è portatore del principio maschile, è il contenuto di luce per il vaso dell’imperatrice, è canale del seme generante. Grazie alle sue gesta il seme della vita sarà veicolato, per costruire e concepire quel vuoto fertile in cui una donna mondo sta, in transito, in attesa, ad aspettare all’oblò della sua vita.

Sospeso nel vuoto senza tempo l’Arcano viaggia nei quattro mondi rivelati nello Zohar: il più elevato l’Olam ha-Atzilut ossia il mondo dell’emanazione, l’Olam ha-Briyah, il mondo della creazione, l’Olam ha-Yetzirah il mondo della formazione, e il più vicino a noi l’Olam ha Asiyah il mondo dell’azione, corrispondente al nostro mondo fisico, dove agisce l’Arcano.

Fai, costruisci, realizza i tuoi intenti! Non esitare, agisci al mondo, questa è la tua missione, questo il tuo scopo e il tuo goal in rete, ma sii attento a perseguirlo solo per fare il senso del bene, poiché è solo questo il seme, la radice che può generare alberi fruttiferi. Ricorda che il male è l’essenza di una imperfetta esistenza da te egoisticamente creata, per non condividerne i frutti.

autore: Maurizio Di Mauro

Dipinto ideato e realizzato da Rosanna Cerutti