NAPOLI E I VENETI: Quei pregiudizi che cedono il posto all’amore !

0
1523

 

Appena un anno fa scrissi un articolo riguardo le esperienze di turisti veneti in visita a Napoli ( leggi qui )  e le loro dichiarazioni di stima e di amore per la città.

Oggi sembra che l’asse Napoli – Veneto si sia ulteriormente rinforzato tramite una “lettera” scritta in chiave moderna. Valeria Genova, trevigiana di 31 anni, a Napoli per seguire il marito e la Cantante Francesca Michielin decantano Napoli sul loro diario Facebook.

“Stai attenta ai proiettili volanti” fu l’avvertimento della nonna di Valeria prima che lasciasse la cittadina veneta. Uno stereotipo, una frase come tante altre che io stesso, da guida turistica della Campania  ho sentito più volte mentre accompagnavo i  miei gruppi…

BENVENUTI AL SUD. E’ il titolo di un film ma anche di come si è sentita Valeria appena arrivata in città: “Io mi sentivo come Bisio, sfigata nel dover andare a vivere in una città piena di problemi, come se fossi in mezzo al Far West”, ha scritto nel post. Preconcetti, ammette a ragion veduta: “Sono passati due anni in cui ho vissuto Napoli in tutte le sue sfaccettature e non posso sentirmi più scema per tutti i pregiudizi che avevo su di lei — confessa —. Posso affermare, con assoluta certezza e convinzione, che Napoli è casa mia”. E ancora: “In Napoli mi sono tuffata e adesso non vorrei più uscirne, vorrei stare per sempre tra le sue braccia, cullata dalle tante cose che la rendono speciale. Sì il clima, sì il mare, sì il cibo… Ma è molto di più! Napoli è cultura, è ricchezza e povertà, è un groviglio di storie e racconti, è poesia e musica, è allegria e caparbietà, è capacità di vivere appieno la vita, è amore e consapevolezza”.

Il post di Valeria la cui lettera può essere letta qui

Lettera scritta a cuore aperto che ha portato a Valeria una certa notorietà non solo sui social ma anche  in trasmissioni come la ” vita in diretta” e in vari quotidiani fino ad essere ricevuta dal sindaco di Napoli per conferirle la cittadinaza onoraria.
Oggi Valeria si propone di diventare ambasciatrice di Napoli a Roma, città dove sta per trasferisi per seguire suo marito, pilota di aereonautica.
Già nota invece, prima ancora di visitare napoli e descriverla è la cantante Francesca Michielin, vincitrice di X factor e Sanremo 2016, che quasi contemporaneamente alla sua conterranea veneta, ha portato il suo elogio alla città della sirena Partenope: “Ciao Napoli, sei bella.” così inizia infatti la sua lettera ( clicca qui per leggere )  pubblicata sui social Facebook e Instagram.

E intanto Il turismo a Napoli è in crescita. La preferisce il 64 % di chi visita la Campania. Ma questa, è un’altra storia… 😉

Dott. Fabio Comella. Guida Turistica per la regione Campania

DISCOVERING NAPOLI
Tour e visite guidate
www.campaniaguidedtours.com