Moka

0
656

Il caffè della Moka è pronto e ancora bollente, messo con cura e attenzione nel termos da viaggio…
Il pieno nell’auto e le ruote gonfie sempre…
Controllo maniacalmente I livelli…
Non si sa mai.
Mi piace svegliarmi e viverla così…
Un po’ come una piccola e imprevedibile avventura ogni giorno…

Bomboloni da poco sfornati,
presi direttamente dal retro della bottega…
Una sosta improvvisa, in un luogo caro d’infanzia e una fontanella sulla banchina portuale per lavarsi bocca e mani dalla crema e dal miele dolci e appiccicosi…

Felice di niente,
e bellezza ovunque.
Ecco.

Honi Ramona Ruina