Maestrale

0
986

Maestrale

Un vento freddo,
brutale,
mi taglia la faccia e urla
nelle orecchie.
Mi tengo al guard rail
per non cadere.
Due fessure
gli occhi socchiusi,
persi lontano.
Il profumo del mare,
squassato dal maestrale,
mi pervade.
Sono solo a contemplare
ancora una volta,
la bellezza della mia isola!