Luci

0
1181

Luci

Luci, sempre uguali da anni.
Il tempo non sembra mutare.
Le stagioni si ripetono in una danza senza fine.
I ricordi di ciò che è cambiato,
di ciò che non c’è più , rimangono dentro.
Come in una scatola sigillata restano intrappolati. Non vogliono uscire.
Sensazioni, momenti, lo stesso clima, la stessa luce. Tanti anni fa.
I sorrisi di chi c’era e le musiche di allora.
Porterò la mano a madre terra, chiuderò gli occhi e lascerò che il tempo scorra,
Finché il cuore batterà

Luca Donati

La poesia ha partecipato al contest letterario a premi sezione poesie Lo Scrivo Da Me del 30 settembre.