venerdì, maggio 24, 2019

LoVivoDaMe

«
»
Dom
Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
febbraio
febbraio
febbraio
febbraio
1
2
3
4
5
6
7
  • La regina di Boemia e la Papessa
    18:00 -21:00
    2018.03.07

    Il relatore Raimondo Rodia, dopo lunghe ricerche svelerà la figura di due donne vissute nel passato tra la fine del XIII secolo e gli albori del XIV secolo. Queste due donne sono Guglielma di Boemia, regina, santa, incarnazione terrena dello spirito santo, ma per l’inquisizione eretica e bruciata al rogo decenni dopo la sua morte. Maifreda da Pirovano suora dell’ordine delle Umiliate, imparentata con i Visconti, erede del culto guglielmita e prima vera Papessa della storia, avendo officiato messa nella Pasqua del 1300, anche lei dopo questo gesto sacrilego per l’inquisizione di Bonifacio VIII finisce al rogo insieme ad Andrea Saramita ideologo del culto guglielmita e fautore dell’apertura alla nuova era dello Spirito Santo predetta da Giovanni da Fiore. Segreti, volontà, di queste due donne ritenute da molti le prime vere femministe della storia. Con questa relazione cancelliamo l’oblio della storia intorno a queste due figure di donne che volevano il ritorno del matriarcato nella chiesa.

    Martedì 7 marzo alle 18.30.

    Presso Palazzo della Principessa di Cutrofiano (Lecce)

8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
  • Tradizioni salentine
    18:00 -23:00
    2018.03.18-2018.03.19

    Il circolo Ayni per mantenere vive antiche tradizioni, condividerle e tramandarle, organizza domenica 18 marzo 2018, vigilia della festa di San Giuseppe, la riproposizione di vecchi eventi ormai desueti. Si inizia in mattinata con il raduno dei partecipanti presso la sede del circolo al km. 27 della strada provinciale 362 alle ore 9.45, per proseguire nel territorio una volta coperto da foreste di querce, il bosco di Belvedere. Primo appuntamento sotto l’enorme quercia Virgiliana per scoprire i relitti di questo bosco nella masseria Macrì, una volta casino di caccia in riva ad un lago ormai bonificato nel vecchio casale di Sombrino. Visiteremo l’aia dove si trebbiava il grano, la neviera, la garritta, la chiesa rurale con i dipinti, le stanze da gioco anch’esse affrescate e la pista per aerei ultra leggeri. Poi spostandoci sulle lievi pendenze della serra di San Eleuterio scopriremo la massera Stanzie, luogo di cambio cavalli sulla Gallipoli-Otranto, le sue grotte, il frantoio bizantino, le stalle, la masseria del XVI secolo, la strada messapica con i lunghi solchi, gli attrezzi da lavoro, le colture i tanti camini nelle stanze per riscoprire usanze ormai scomparse. Pausa pranzo di nuovo al circolo Ayni per ricordare un altra tradizione quella conosciuta come ” Tavolate di San Giuseppe ” ed al calar delle prime tenebre un cerchio di fuoco, un falò in onore del santo, antica usanza ormai scomparsa, falò da accendere proprio nel giorno di vigilia. Info e prenotazioni 392 5340573.

19
20
21
22
23
  • Sei mia, serata al Piccolo Teatro di Milano a tema violenza sulle donne
    20:00 -23:00
    2018.03.23

    Sei mia

    “Sei mia” è il titolo della serata culturale e civile che si terrà il 23 marzo alle ore 20,30 al Piccolo Teatro di Milano – Teatro Studio Melato (via Rivoli, 6) 
    per proporre una riflessione sul tema della maschilità e della violenza maschile contro le donne.

    L’iniziativa coinvolgerà personalità del mondo culturale e scientifico ed esponenti di associazioni e reti che operano sul campo, tra cui il filosofo Salvatore Veca, la psicologa Silvia Vegetti Finzi e lo psicoanalista Luigi Zoja.

    Ingresso libero con prenotazione sul sito del Piccolo Teatro di Milano. 

    In allegato il comunicato stampa e la locandina dell’evento.
    Ulteriore materiale iconografico è scaricabile al link dropbox in fondo al comunicato.

    Resto a disposizione per informazioni o eventuali richieste.

    Cordiali saluti,
    Simona Marotta
    Ufficio stampa 388.3647498

24
25
26
27
28
29
30
31