Lasciati andare

0
1317

Lasciati andare”

Poesia di Maria Rosa Oneto 

Lasciati andare, il maestrale ti porterà lontano, dove nembi d’azzurro fosforescente, dalle montagne saliranno al cielo, a scoprire quella verità mai rivelata.
Lasciati andare dall’oltraggio del male, dalle incongruenze, dalle persone stolte che fanno di ogni Fede un orgoglio e una passione, senza mai mettere in atto il bene e la misericordia.
Lasciati andare, dimenticando dogmi e genuflessioni, l’amore è l’unico conforto che al cuore possiamo dare. Non servono parole a vuoto, battersi il petto con la testa reclinata, confessare dietro una grata d’aver peccato e gia pronti a ripetere tutto da capo.
Lasciati andare a quello che l’anima ti invita a fare. Ascoltala, seguila, dalle retta. Assomiglia alla coscienza che nell’angolo più buio di te stesso ti invita al sentimento, a donare sempre senza nulla pretendere, a non giudicare per il gusto di farlo e aver sempre mani aperte per raccogliere gli Altri.