Lasciamo che sia festa

0
763
E lasciamo che sia festa!
Vista la serata del 31 ottobre in cui tanti bimbi e bimbi cresciuti festeggiano Halloween, festa di importazione statunitense, una sorta di Carnevale autunnale, parliamo un po di questo, come sempre in modo semplice e veloce.
Ebbene io credo sia bello festeggiare anche questa ricorrenza come tutte, con spirito giocoso e senza esagerare, i bambini sono felici e gli adulti han voglia di ridere, approfittando del fatto che il primo novembre è festa.
Si d’accordo, c’è il lato consumistico come per San Valentino, la Festa delle donne e buona parte delle ricorrenze che si susseguono nell’arco dell’anno ma con un po’ di creatività si può festeggiare anche senza acquisti inutili e costosi.
Alla fine inutile fare gli spocchiosi o criticare chi festeggia. Giusto, e ci mancherebbe, esprimere il proprio punto di vista anche fosse contrario e chiuderla li senza fare gli “anti” a tutti i costi.
Lorenzo Dati
SMALL THINGS, GREAT EMOTIONS