L’accellerazione dell’acqua

0
512

Osservo seduta
l’accelerazione dell’acqua.
Assisterò a un’onda anomala.

Si era arretrata a lungo l’acqua
e sulla sabbia avevamo costruito castelli.
Cuori felici o fallaci?
Ci eravamo fatti dare
con una goccia d’acqua benedetta
per celebrare la costruzione della nuova alleanza
su quella spiaggia così ampia.

Osservo
la rovina violenta e ignorante
spazzare via segni e ricordi.
Osservo l’onda
prima che travolga.

SM TDR 03/10/18