La vita davanti a sè

0
253

La vita davanti a sé
Romain Gary

Il protagonista è Momo, un ragazzino dall’intelligenza acuta e precoce.
Un romanzo meraviglioso, nel quartiere Belleville di Parigi, un romanzo che arriva dritto al cuore.
Gary ci racconta una realtà difficile, fatta di degrado, fatica, solitudine, vecchiaia ma che, vista con gli occhi di un bambino, si trasforma in un inno alla vita, al volersi bene, alla solidarietà, alla speranza.
Una storia che parla degli “ultimi”, i dimenticati, una processione di personaggi quasi persi nella loro triste quotidianità, che nella loro semplicità ci insegnano quanto sia importante restare uniti e combattere insieme, anche se a volte non si ha più nulla da perdere.

Dalle sue pagine emana un profumo di buono che tanto ci fa bene in questo periodo così buio.

Anna