La vita che vorrei

0
423

Laura o Eleonora? Stefano o Federico?
Due set, il gioco di specchi, un film dentro al film. Questo è La Vita che vorrei.

Piccioni racchiude in questa perla l’amore viscerale, profondo, un amore orgoglioso, avvelenato; un tira e molla di sentimenti che si intrecciano tra realtà e finzione.

Per tutta la durata della pellicola si percepisce una sottile angoscia, quasi claustrofobica, e chi guarda rimane “incollato“ alla sedia e rapito da immagini che si sovrappongono e si moltiplicano.

Vuoi crearti una videoteca ricca di film di qualità? Segui i consigli di Veronique!

VLM

A ciascuno il suo cinema