La rumba in saliscendi

0
1011

Liscia la discesa tra nubi di stelle serene,

come lampi di luce nel cuore trafitto.

E corrisposto di maestosa empatia e di pathos selvaggio.

E così tra curve è la vita, un passo di curve impervie a veder di là, dove riprende la salita.

Tra fuochi fatui e rassegnazioni.

E andremo a vedere il mare a respirare aria pregna di salsedine.

Come neve candida su foglie stanche di primo inverno. Non faremo resistenze

E inermi ci faremo sopraffare dalla quiete di una natura potente, che nel suo silenzio ci soffiera’ sul collo un sospiro di dolce impotenza.

E rinasceremo in una rumba in saliscendi.

L.D.