La leggenda dei 10 pioppi incantati

0
2521
"Ragazza! Raccontami un po' che ne pensi
del nostro Re?"
"Oh signore...è un uomo bellissimo e bravo
nel regnare, guardate...se solo potessi sposarlo, so già che gli
darei ben nove figli maschi e una bellissima bambina, con sulla
fronte una stella meravigliosa!"
"Sempre a sognare mia cara!"
E invece... venne il giorno in cui le parole
pronunciate dall'innamorata arrivarono dritte, dritte all'orecchio
del Re...e dalla curiosità non potè fare a meno di andare a vedere
di persona...e magia! La ragazza era una donna meravigliosa, così
bella che il Re stesso si infatuò di lei, veramente....
Si sposarono andando contro il volerfe della
regina madre...la ragazza era di origini umili! Non andava bene per
il figlio....
Passarono i giorni e la ragazza rimase incinta,
ma disgrazia vuole che scoppiò la guerra e il Re dovette partire per
un lungo tempo..
Vennero dati alla luce 9 bellissimi bambini e
una bambina dalla stella d'oro sulla fronte...E questo fece
manifestare la rabbia della regina madre, che non poteva permettere
una cosa così tanto prodigiosa. Prese la decisione di far uccidere i
bambini appena nati...e diede ordine di farli seppellire in ordine
lungo il parco del palazzo. Ma non si fermò a questo diede anche
l'ordine di prendere la madre e di rinchiuderla nel sotterraneo di
una torre con un solo pasto al giorno.
Destino vuole che dove vennero seppelliti i
bambini nacquero 9 alti e robusti pioppi e uno sottile e snello.
Finita la guerra il Re potè finalmente tornare
e raggiunto il palazzo, scoppiò in lacrime alla notizia che la
moglie era morta, in seguito al travagliato parto con i figli, senza
mai sapere che le cose non andarono così...
Passeggiando per il parco il Re triste e ancora
in lacrime per la perdita vide gli alberi...
"Oh che begli alberi che la mamma ha
piantato!" 
Ma arrivando in prossimità di uno di questi,
l'ultimo pioppo della filam, questo allungò i suoi rami verso il
Re..
"Salute a te papà"
Potete ben immaginare la reazione del Re..scappò
via impaurito.
Per tre mattine tornò a fare lo stesso giro nel
parco, e tutte le volte il pioppo gli diceva la stessa frase. Non
potendone più, il re andò a casa da sua madre e le raccontò tutto:
"Stai tranquillo, non preoccuparti, adesso
facciamo tagliare tutti quei pioppi e poi, siccome sono belli, ne
facciamo fare dei mobili".
Così fecero ma, una volta che i mobili
raggiunsero corte e il Re provò a sedersi su una delle sedie...
"Oh Dio papà...mi fai male a un
braccino...a una manina...!"
Il Re iniziò a urlare spaventato "Sono
stregato!! Ci sono gli spiriti!!"
La regina madre diede ordine di prendere tutti i
mobili e di appiccargli fuoco nell'aia...il legno bruciò bene e ne
derivarono carboni nerissimi!
La mattina seguente  un condadino mandò al
pascolo la propria scrofa e questa invece di mangiare l'erba, si
avvicinò ai carboni nell'aia e iniziò a mangiarli
avidamente...Tempo dopo la scrofa partorì... maaaaaa invece di dare
al mondo maialini, diede al mondo 9 bambini e una bambina con una
stella dorata sulla fronte!
Il contadino rimase più che stupefatto e corse
dal Re a raccontarglielo e quest ultimo incuriosito volle andare a
vederli...e quando accadde gli venne in mente ciò che sua moglie
disse tempo prima...
Con tanta cura prese i piccoli e li mise in una
culla e se li portò a palazzo...ma quando la regina madre li vide,
stizzita...
"Perchè mai devo sopportare tutto questo
scompiglio?!"
"Oh madre non vi allarmate..questi bambini
li farò allevare in campagna."
Così i banmbini diventarono grandi e forti
grazie alla balia e quando il Re li richiamò a corte, quando decise,
che erano abbastanza grandi per poter dialogare, volle inaugurare un
grande pranzo.
Mentre erano tutti a tavola, il re chiese loro
se fossero contenti di stare lì a far festa con la loro balia, e la
bambina rispose: 
"Sì, siamo contenti, ma manca il capo di
casa!". 
Il re ribatté: "Ma come, il capo di casa
sono io!". 
E lei: "Sì, lei è il papa, ma ci manca la
mamma!".  
Allarmato il Re chiese...
"Ma perchè dite così? Dov'è vostra
madre??"
E così...venne fuori che la madre era stata
rinchiusa nel sotterraneo di una torre e il Re sconvolto per questa
notizia si alzò subito da tavola e andò a cercarla...Trovò il sotterraneo 
e trovò la moglie...quasi senza vita...
Tra la felicità per averla ritrovata e le
lacrime al tempo stesso per la sua  morte imminente...la strinse tra
le braccia e la portò in una bellissima camera, dove tra tutte le
cure possibili si riuscì a riportarla alla sua bellezza originale e
in buona salute...
Insomma, da quel giorno, i Re, la Regina e i 10
bambini vissero felici e contenti, eeeeeeeeeeeee....la regina madre
venne rinchiusa nel sotterraneo fino alla fine dei suoi giorni.
E voi che ne pensate?! La conoscete questa
leggenda??


pupazzo

A - Fruttidibosco