La fine

0
1285

Tutto ebbe inizio

Tutto ebbe fine.

Nel mezzo ci furono

un milione di cose belle

e calde fluide sudate di felicità.

Ordinaria follia.

Straordinaria normalità.

E sere, altrove su tele dipinte

da tramonti sfumati.

E notti pelle su pelle

che ci allagavano la vita.

E sigarette di troppo

dopo l’amore che ci bruciavano

la gola che mi brucia

ancora perché

dopo l’amore

c’è ancora più amore

O c’è la fine.