Io sono l’amore

0
287

Io sono l’amore è un grande ritratto di famiglie borghesi di una volta: partite sociali, ipocrisie, convenzioni in vecchio stile.
Il ritorno ad una dimensione di semplicità, porta Emma, la protagonista, ad uscire dalla gabbia dorata della borghesia “gustando” la passione con un uomo di un ceto sociale inferiore al suo, andando contro ogni regola…

Sulla scia di Visconti, Luca Guadagnino riesce a delineare perfettamente il microcosmo dell’alta borghesia con la sua regia lucida, elegante e di stile.

Se glielo consentirete, io sono l’amore vi guarderà dentro.

VLM

A ciascuno il suo cinema