Io non ho gli anni

0
168

Io non ho gli anni,
non ho i tempi,
non ho i segni.
Mi tengo strette alle mani le parole.
“Non mi imbrogliare”
perché fallaci sono le orecchie,
deboli gli occhi,
tenero il cuore.
Duro il pensiero.
“Non ti ho imbrogliato”,
quando era tenero il giunco,
trasparente il pensiero,
dolce e molle la tenerezza del bisogno.
Nessun inganno.
Nessuno.
E a salire fu vita.
A cadere non fu.
Non era contemplato il nulla.
Il nulla non è,
se non inganno.
È tornare al sonno
al nulla, che non era contemplato.
Ma non c’era manuale.
Istruzioni frammentarie
per esiti certi.

SM TDR 03/09/2022

Foto Borghy 52