(IN)VISIBILE

0
1020

IN (VISIBILE)

Ai tuoi occhi non esistevo.. ero invisibile.

Facevo di tutto per farmi notare ma tu non mi degnavi neanche di uno sguardo.

Lo vedevo.. sentivo fortemente questa tua indifferenza ma la ignoravo, sperando fosse solo passeggera..

Non è stato così.. Non bastava un bel vestito, un bell’aspetto sempre curato, mille attenzioni o quant’altro perché io avevo già abbandonato il tuo cuore e la cosa più triste è che ne ero consapevole ma non volevo ammetterlo.. Non avevo il coraggio e chiudevo gli occhi, girandomi dall’altra parte..

Ma la cosa più triste è che nel tuo cuore non avevo mai dimorato perché non mi hai mai amato.. L’ho sempre saputo in fondo.. Si vedeva lontano un miglio..

Mi illudevo che un giorno tutto questo cambiasse ma alla fine ciò che è cambiato sono stati i miei sentimenti e quell'”amore” struggente è diventato una mera agonia che mi ha fatto allontanare sempre più..

E così un giorno tutto è svanito..in un attimo me ne andai pur soffrendo..

Mi guardavi negli occhi e dicevi: “NON TI PENSO”..

Forse ora che non ci sono più mi pensi invece..

Io ti penso ancora ma forse è solo rabbia verso me stessa per il tempo che ho perso e tanta delusione..

Un giorno sarò visibile agli occhi di un nuovo e vero amore..