Inseguendo l’effimero

0
168

Inseguendo l’effimero

Vi affannate ad accumulare ricchezze,
a fare lavori che odiate,
per poi drogare l’anima con auto e cellulari costosi.
Amori di convenienza,
certezze e agi così fatui…
Io dico…
Che di certo vi è solo la morte,
il misterioso passaggio,
nel frattempo dovremmo solo
cercare di essere felici…
Fare felice il prossimo che cammina con noi,
che si siede al nostro fianco,
anche solo per un istante..

(FortuzziFrancesco)