Il tuo perdono

0
347

Il Tuo perdono

Non c’è amore
nel sentiero dei sogni.
La realtà è un’altra cosa.
Schegge di paura
adornano l’albero di Natale.
Quante luci sprecate
in una gioia fittizia
e ingannevole.
Il cuore è arido e
la gente più non sorride.
Nessuno spera.
Nessuno crede ancora.
Gesù Bambino è morto
in una mangiatoia
di scarti industriali,
Accanto a fabbriche
che sversano liquami
nell’Orto degli Ulivi.
Vicino a uomini
con in mano un coltello
insanguinato.
Povero, Gesù Bambino,
che hai solo respirato fumo.
Né latte di Madonna Ti
è stato dato.
Volevi che la Pace,
fosse dono della Terra
e in troppi Ti hanno
trafitto il capo
e fatto sacrilegio del Tuo
perdono!

Maria Rosa Oneto