Il suono della notte

0
419

Il suono della notte

di Maria Rosa Oneto 

Speranze come fiori di carta.
Origami vellutati d’ambra.
Labbra percosse da folate di vento.
Più non sento l’abbaio che morde.
Il pulsare della notte su orecchia stanche.