Il senso del tempo

0
202

Il senso del tempo

C’è stato un momento in cui ho perso il senso del tempo.
Tutto sembrava sospeso nel nulla, essersi fermato… Anche il cuore.
Ho ascoltato tutto ciò che attorno e dentro me avveniva e l’ho ascoltato così profondamente da sprofondarci dentro.
Avrei dovuto avere paura e voglia di fuggire, invece mi è piaciuto. Proprio nella mia profondità, lontana dal mondo ho trovato il meglio di me.
L’ho amato così intensamente da non sopportare più di vederlo là, sepolto e spento, nell’apatia totale.
Proprio io che avrei dovuto proteggerlo e dargli valore, lo stavo ignorando.
Nella profondità di ognuno di noi vive il nostro “Io” …
Regna il nostro volere e la nostra dignità…
Nella profondità di ognuno di noi, il nostro “IO” può morire o rinascere…
Io ho scelto di farlo rinascere e da quell’istante il tempo è tornato a battere!

Silvia Nelli©

Seguimi anche su Silvianelli.com