Il rimpianto perfetto

0
372

Il rimpianto perfetto
Autore: Stefania Lamanna

Lavinia è medico anestesista, madre e moglie. Decide di ripercorrere la propria vita, facendola ruotare intorno all’incontro, avvenuto per caso in ospedale, con una ragazza disperata quanto bella.

Marzia le chiede aiuto, scombussolandola e sconvolgendola. Lavinia pensava di essersi messa alle spalle il suo passato, che invece in una mattina come altre, di smonto notte, la aggredisce.

I ricordi dunque, assalgono Lavinia, che viene catapultata indietro in un passato in cui si rivede spensierata e liceale, alle prese con amori innocui, e in seguito universitaria ambiziosa e tenace. 

Lavinia sognava di innamorarsi, ma neanche troppo, essendo una giovane donna ligia al dovere che voleva laurearsi presto, per rendere orgoglioso suo padre e non invecchiare tra i banchi polverosi della facoltà di medicina. 

Sullo sfondo il padre, il nonno, la madre e i suoi fratelli fanno da sfondo alla sua vita schiacciata tra la sua famiglia da cui datica a staccarsi e la nuova città, che ha sempre sentito estranea. 

Quando infine incontra l’amore lo crede “per sempre”, e va a vivere con Antonio, nonostante i rigidi principi con cui è stata educata.

Crede di essere felice, ma si accorge che è un amore infannevole che la rovinerà per sempre…

Un libro che invita, attraverso una trama avvincente, a leggersi dentro.