Il muro

0
309

Il muro” nasce negli anni 60, attraverso la scrittura dell’omonimo romanzo di Marlen Houshofer.

Non ci sono né guerre interne, né misteriose apparizioni, bensì una donna che si ritrova isolata da tutto, cercando un senso a quella nuova vita.

La sopravvivenza è il primo passo che la protagonista muove: la disperata ricerca di cibo, i tentativi di superare il muro…

Grazie però alla scrittura di un diario giornaliero e all’amicizia con gli animali che la circondano, si presenterà alla sua anima un nuovo modo di vivere.

L’assenza di dialoghi, un’unica attrice e le potenti immagini della natura, rendono questa pellicola una storia straziante ma allo stesso tempo illuminante.

VLM

A ciascuno il suo cinema