IL MARE

0
1160
 

Il mare.. se non sai ascoltarlo … ti invia le sue note che parlano sottovoce e … ed esso ti parla d’amore, ti sussurra melodie e cerca la tua voce … che sai capirla … soltanto attraverso i suoi sospiri: le sue onde. E d’un tratto … ti ritrovi quasi solo, solo tu, con la tua anima e osservi l’orizzonte che quasi puoi toccarlo, lo cerchi, apri il tuo cuore, e con la forza della mente, lo dipingi. Le onde del mare hanno un’anima conservata … che forse percepisci, molto probabilmente non conosci … ma lei … conosce te. Immerso in quel mare, la vita cambia forma e le onde ti carezzano l’anima; le vedi provenire da lontano, a passi felpati, d’improvviso giganti, corrono, vogliono urlarti qualcosa … che forse già conosci … poi … d’improvviso … rallentano e … giungono delicate, affascinate si fermano di fronte a tanta bellezza … e tu vuoi quasi bloccarle, e le allontani ma … le onde, quelle onde … ti baciano il cuore, ti sfiorano i pensieri, ti guardano negli occhi, danzano fra i capelli e ti avvolgono il collo, ti prendono per mano e poi … dopo vanno via, ma andranno per ricominciare, per ritornare e tu le porterai nel cuore … sempre, saranno i tuoi pensieri, saranno la tua essenza …